Reparto Smontaggio

Attrezzi     Esperienze pratiche: un vecchio detto "di necessità virtù" accompagna spesso lo skipper durante le proprie esperienze. Il guasto imprevisto non manca mai, e spesso è improbabile che si possa soprassedere fino al prossimo approdo. Qualche suggerimento su cosa e come fare a rimediare, da parte di chi ha già provato, non "guasta" mai...

Climatizzatore a bordo: attenzione al rumore

Categoria: Reparto Smontaggio
Scritto da Post News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sono spesso fonte di rumore


Che sia fornito di serie, o montato successivamente, il condizionatore a bordo è ormai una realtà su molte imbarcazioni

Oltre i 41", tuttavia anche se i benefici sono concreti, spesso è fonte di rumore, a volte insopportabile.

La soluzione? Un montaggio a regola d'arte.

Clima Control    Esistono fondamentalmente due sistemi di condizionamento, quelli ad espansione diretta ovvero indipendenti, e quelli di tipo centralizzato, dotati di unità centrale installata nel vano motore che alimenta i fan coil disposti negli ambienti.
    Il loro diverso impiego è in genere in funzione della dimensione dell'imbarcazione: a espansione diretta per imbarcazioni fino a 40"/41", oltre è preferibile adottare il sistema cws, anche se in realtà non esiste una specifica tecnicamente correlabile alla lunghezza della barca, poiché i fattori che determinano quale tipo di impianto adottare, sono molteplici.

    In ogni caso, l'argomento vuole occuparsi degli effetti "collaterali" e indesiderati: il rumore generato. 

Leggi tutto: Climatizzatore a bordo: attenzione al rumore

VHF Portatile in ammollo

Categoria: Reparto Smontaggio
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cosa fare quando il VHF cade in acqua?

VHF geonav aperto    Il VHF è quanto mai uno strumento indispensabile in plancia, tuttavia è raro trovarlo sulle barche charter: al massimo, e raramente, troviamo lo speaker. É questa la ragione per la quale consiglio a tutti gli skippers di fare un investimento che si rivelerà inpagabile: acquistarsi una radio VHF portatile. Ve ne sono di tutti i prezzi, e senza andare su strumenti troppo sofisticati, entro i 150€ la disponibilità di scelta è buona.

    Il VHF portatile tuttavia diventa lo strumento più a rischio danneggiamento; qual'é l'elemento naturale, oltra alla gravità (cadute), che più teme uno strumento elettronico? Banale: umidità, pioggia, mare, in una parola ACQUA! 

Leggi tutto: VHF Portatile in ammollo