Navigazione Sicura

Andare per mare non significa solo avere esperienza o pratica. Chi governa una barca, deve conoscere bene le norme e le condizioni che regolano il comportamento durante la navigazione, la quale non va ritenuta sicura solo in relazione alle condizioni del mare e del tempo.

La presente sezione vuole essere un riassunto, quasi il "Bignami" delle guide del Diporto Nautico che tutti noi, semplice diportista o skipper professionista, dovremmo conoscere e mantenere sempre aggiornato.
Gli argomenti trattati, sono limitati alle sole regole che io considero di maggior importanza e utilità per senso pratico, ovvero ciò che tutte le volte che usciamo per mare è certo che dovremo valutare e ricordare.

Check List una garanzia sulla sicurezza

Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

CHECK LIST: quando il Check In diventa una garanzia

Se fatto con diligenza, non è solo la garanzia di non avere problemi seri, ma diventa un documento probatorio in caso di controversie

Check List    Perchè molti skippers ritengono il Check In solo una noia burocratica imposta dal broker, oltre che una perdita di tempo? È fondamentale comprendere come, ovviamente per quanto riguarda le voci tecniche e strumentali nonché le dotazioni di bordo Life Safety, un Check In attento e rigoroso è un momento di di controllo fondamentale che permette di affrontare con maggior sicurezza la crociera.

    Troppo spesso verifiche superficiali, o l'accettazione dell'efficienza dichiarata dell'imbarcazione, sono stati la fonte di guai seri e molto onerosi, al limite di rischi che solo la bravura dello skipper ha saputo rimediare. Vediamo quindi insieme cosa, come e perchè dobbiamo verificare molto bene prima di partire, superando l'enunciazione della lista che la società di charter ci sottopone.

Leggi tutto: Check List una garanzia sulla sicurezza

Giornale Di Bordo

Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IL "DIARIO" DI BORDO

Perché e come tenerlo aggiornato

Giornale di Bordo    Molto frequentemente viene ignorato, oppure sottovalutata la sua importanza, ma il Giornale di Bordo (o più precisamente Giornale Nautico), in inglese Log Book, è uno tra gli strumenti più utili poiché permette allo Skipper di fare tesoro delle proprie esperienze di navigazione. É vero, come qualcuno obbietterà, che il giornale di bordo è la storia della navigazione del battello al quale appartiene, tuttavia considerato che l'obbligo della sua tenuta é vincolato alla stazza, nella quale non rientrano i natanti da diporto, volendo guardare l'opportunità da un punto di vista diverso è da considerarsi più un diario di bordo, nel quale annotare tutto ciò che il comandante ritiene utile o indispensabile a storica memoria, per un eventuale percorrenza delle stesse rotte, magari con la medesima barca.

    Va tuttavia fatta una considerazione: recentemente chi opera in charter, avrà notato che molte società soprattutto in area caraibica, pretendono la compilazione del "Log Book" proprio perché è attraverso tale strumento che le compagnie assicurative puntano ad individuare la correttezza della gestione del natante in funzione delle decisioni prese dal capitano a seguito di particolari situazioni, comportandosi di conseguenza per i risarcimenti.

Leggi tutto: Giornale Di Bordo