America Centrale e Caraibi

Crociera in Catamarano alle Antille

Categoria: America Centrale e Caraibi
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Antille Olandesi e Francesi (St. Martin, Anguilla, St. Barth)

La crociera di Agosto 2010 finalmente prende corpo. Con base di partenza dal Marina Royale di Marigot a St. Martin (St. Maarten), che ritroveremo anche al ritorno, con un Catana 47 della Dream Yacth abbiamo fatto rotta per Anguilla, circondata da incantevoli spiagge, e successivamente abbiamo Royale proseguito scendendo la costa west di St. Martin raggiungendo St. Barth la quale, in questo periodo di bassa stagione, offre tutto il suo incantevole fascino in una atmosfera di assoluta tranquillità, con le sue baie facilmente accessibili dove è stato possibile ritrovarci quasi soli ad ammirare lo spettacolo naturale delle sue spiagge. La rotta verso Nord è passata attraverso l'Est coast di St. Martin e ci ha portati alla scoperta di Pinel island e dell'incantevole Tintamarre, l'isola privata che un tempo era l'unico aeroporto di St. Martin.

Leggi tutto: Crociera in Catamarano alle Antille

Crociera in Belize

Categoria: America Centrale e Caraibi
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Belize: cinque catamarani in rotta per il Blue Hole

    Da poco conclusa nel migliore dei modi, quella in Belize si è rivelata una delle più stupefacenti crociere degli ultimi anni. La crociera 2008 è stata proposta e organizzata da Albatross Yachting e Vacanzevia San Vittore 38 - 02.48027122 di Milano e inizialmente prevedeva solo 2 catamarani con skipper locale e 2 skippers coordinatori Italiani (il sottoscritto e l'amico Roberto Menolotto). L'immediato interesse per una meta oggettivamente alternativa a quelle tradizionali caraibiche, ha ottenuto numerose richieste di adesione costringendo Albatross a portare a 5 il numero delle barche.

Blue Hole     Carichi di aspettative (assolutamente corrisposte) abbiamo dato appuntamento ai clienti a Belize City presso il Radisson Marina, ovvero il lungo molo dell'omonimo hotel, dove i 5 catamarani della T.M.M. trasferiti da Placencia ci attendevano.

    Il Belize è la seconda barriera corallina al mondo sia per vastità sia per varietà di speci ittiche, notoriamente considerato un paradiso per i divers di tutto il mondo, attratti dal famoso Blue Hole, il buco che nel Lighthouse Reef  riserva di Half Moon Caye (profondità media 3 Mt) sprofonda per quasi 300 Mt e nel quale è possibile ammirare uno degli spettacoli naturali tra i più affascinanti del mondo.

    La crociera è transitata anche per il Guatemala, risalendo il fiume Rio Dulce navigando in flottiglia attraverso le sue 10 Mln di lussureggiante vegetazione, fino al primo dei 2 laghi, El Golfete, superando l'alto ponte di Frontera fino ad affacciarsi al vasto lago Izabal. Davvero una meta suggestiva!

Leggi tutto: Crociera in Belize

Crociera isole Grenadine e Martinica

Categoria: America Centrale e Caraibi
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

WindWard 2007 - Da Martinica a Union Island

Collage equipaggio    La crociera alle isole Grenadine, durata dal 4 al 18 Agosto, è stata caratterizzata da una metereologia poco favorevole, una depressione tropicale che ha imperversato durante tutto il tempo trascorso in mare, culminata in un uragano, Mr. Dean, che ne ha condizionato la parte finale, costringendo la flottiglia di 6 catamarani a ripiegare circa 50 miglia più a Sud del previsto, per evitare la frusta dei venti che hanno flagellato la Martinica e l'isola di S. Lucia.

    La crociera, 6 catamarani, con skipper e hostess, è stata organizzata da Albatross Yachting e Vacanze con partenza da Fort De France Lamentin in Martinica, in rotta One Way verso Sud SudOvest fino a raggiungere Union Island.

Leggi tutto: Crociera isole Grenadine e Martinica

Crociera in catamarano tra Guadalupa e Antigua

Categoria: America Centrale e Caraibi
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Antille Francesi "Terre d'Otre Mer"


    Il ponte del 25 aprile si è rivelato essere un'opportunità irrinunciabile per godersi 9 giorni in barca (compreso il primo maggio), per una meta che si è manifestata splendida e perfetta sotto ogni punto di vista. Infatti, in questo periodo, oltre al tempo generalmente perturbato che avrebbe potuto limitare il piacere della crociera, nelle acque antistanti Antigua si disputa la famosa regata Antigua Sailing Week (dal 29 aprile al 6 maggio), e nonostante il clima impareggiabile e unico della manifestazione, avrebbe potuto creare qualche problema logistico e organizzativo proprio a causa del numero di imbarcazioni presenti nell'area oltre che di turisti che affollano l'isola per l'occasione.
      Invece tutto è stato perfetto, barche comprese, e soprattutto l'equipaggio!
    La crociera avrebbe dovuto raggiungere anche Barbuda ma, non essendocene disponibili in Antigua, imbarcandoci a Point a Pitre, in Guadalupa, le distanze e la direzione del vento, quasi sempre Sud/Est, ha consigliato di evitare troppi trasferimenti per dare l'opportunità ai clienti di godersi al meglio e con un po' più di tranquillità le tappe.
    La crociera del 25 Aprile 2007 (due catamarani) è stata proposta e organizzata dal noto operatore milanese Albatross.

Leggi tutto: Crociera in catamarano tra Guadalupa e Antigua

Crociera alle British Virgin Islands

Categoria: America Centrale e Caraibi
Scritto da Dausto Cobianchi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

British Virgin Islands 2005

    Le B.V.I. sono una meta interessante e apprezzata per chi vuole godersi pienamente l'atmosfera di una crociera nei Caraibi, in assoluta tranquillità, senza affiollamento, senza chiasso, in un periodo, Agosto, dove non è mai un problema trovare posto in rada, anche se a volte è possibile trovare chiuso l'unico ristorante: per gli americani, i turisti prevalenti, è bassissima stagione.
    La nostra crociera, per la verità, si è spinta anche molto a W fin oltre le Vergini Americane, per raggiungere le Spanish Virgin Islands, ovvero fino a Culebra e Culebrita, quest'ultima davvero incantevole.
    Il clima è stato ottimo e benevolo (non scordiamoci che negli Stati Uniti è stato l'anno dell'uragano KATRINA!), con una temperatura media di 28/32 gradi dell'aria e, pensate, 29 gradi per l'acqua; veramente pochi i giorni di pioggia, anche se torrenziale (solo 2,5, tuttavia la notte quasi sempre ci regalava un po' di pioggerella).

Leggi tutto: Crociera alle British Virgin Islands