America's Cup 2011

Categoria: Annunci Flash Scritto da Post News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oracle sfida Alinghi

a ottobre 2008 sui catamarani 34° Coppa America a Valencia nel 2011


Oracle    Ennesimo capitolo della vicenda giudiziaria incentrata sulla 33° America’s Cup. Il sindacato americano Bmw Oracle ha infatti annunciato la scorsa notte di aver interrotto le trattative con il Defender Alinghi: obiettivo del team di Larry Ellison è ora quello di giocarsi la 33° Coppa America contro il team svizzero nel 2008 in una sfida a due su catamarani di 30 metri. Questo mette dunque fine alle speranze di vedere la prossima edizione del trofeo a Valencia nel 2009 nel formato tradizionale con i vari challenger. “In queste condizioni e’ arrivata l’ora di andare avanti, e ci sta bene di dare vita nel 2008 ad una sfida con i catamarani”, ha detto lo skipper di Oracle, Russell Coutts.
    In un comunicato gli americani hanno inoltre precisato che desiderano che la sfida si celebri ad ottobre 2008 e che, in caso di vittoria, sono disposti ad organizzare una 34° edizione “convenzionale” dell’America’s Cup nel 2011 a Valencia. Secondo il Golden Gate Yacht Club, che rappresenta il consorzio americano, il team Alinghi “ha rifiutato di negoziare una prova convenzionale” dopo la decisione presa un mese fa da un tribunale newyorkese favorevole agli americani sul regolamento delle competizione.
Visite: 1152